Stagione importante per l’Ascoli Basket

Spread the love

Si è conclusa contro la corazzata Porto Recanati l'avventura ai playoff nel campionato di C2 dell'Ascoli Basket. Per gli ascolani del coach Maurizio Caponi si è trattata di una stagione assolutamente di pregio grazie all'ottimo rendimento di tutti i giocatori a partire dai due stranieri Musumeci ed Ognienovic ma passando necessariamente per tutti gli italiani come Luca Pasqualini, Maurizio Sacripanti, Pietro Bassi, il roteano Elia, il laziale Negrini, i fratelli Marco e Diego Mattei di Acquasanta Terme, il giovane Ciccanti e tutti gli altri, senza dimenticare i rappresentanti dello staff e della società.