Sul sito del Comune pubblicato online il modulo per ottenere il contributo per l’autonoma sistemazione

Comune di Ascoli Piceno 780x400
Ascoli Piceno, 14 settembre 2016 – Con ordinanza n. 388 del 26 agosto 2016, emanata dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile, ed a seguito delle indicazioni operative ed attuative della stessa, il Comune di Ascoli Piceno ha pubblicato sul proprio sito istituzionale (www.comuneap.gov.it) i moduli per ottenere il contributo per l’autonoma sistemazione (CAS).
Possono presentare domanda, al Protocollo del Comune di Ascoli (Palazzo dell’Arengo, piazza Arringo 7) tutti coloro che hanno ricevuto l’ordinanza di inagibilità della propria abitazione.
 
Il modulo compilato dal richiedente, sarà trasmesso dall’ufficio competente del Comune, preposto ad un primo controllo dei dati inseriti, alla Regione Marche per i successivi adempimenti, tra cui anche l’erogazione del contributo previsto dall’ordinanza n. 388/2016.
 
Il modulo potrà, dunque, essere scaricato dal sito www.comuneap.gov.it, o ritirato, (in forma cartacea) presso l’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune (piano terra di Piazza Arringo 7) nei seguenti giorni: dal lun. al ven. dalle ore 9:00 alle ore 12:30, mart. e giov. dalle ore 15:00 alle ore 17:00, sabato dalle ore 09:30 alle ore 12:00.
Sempre presso l’URP è possibile rivolgersi per avere informazioni sulla compilazione del modulo.
Si ricorda, altresì, che è sempre attivo il punto informativo dei Servizi sociali e problematiche abitative (in via Giusti) al quale è possibile rivolgersi telefonicamente al numero 0736298524.
Il Punto informativo fornirà ulteriori informazioni anche in merito agli appartamenti disponibili nel Comune di Ascoli Piceno e nei territori limitrofi per l’autonoma sistemazione dei destinatari del contributo.