COMUNICATO DEL PATRON MASSIMO PULCINELLI