Tocca a Soprano far cantare il Comunanza!

Stadio Comunale “Luigi Prosperi” trasformato, per l’occoasione in teatro.  Appuntamento pomeridiano per gli appassionati di lirica calcistica. In cartellone opera inedita: Comunanza vs Porto Potenza di De Angelis-Moriconi. Fra gli interpreti: Nicola Soprano (classe’91). Spettacolo nello spettacolo quello offerto, al pubblico presente sugli spalti, dai ventidue protagonisti che si sono esibiti sul verdeggiante palcoscenico dell’improvvisato teatro all’aperto del capoluogo dei Sibillini. Spasmodica l’attesa, degli appassionati, per vedere, all’opera Nicola Soprano con i suoi acuti.

Acuto che arrivava, poco dopo il suo ingresso in scena (in campo). Il tempo di riscaldarsi e dal suo piede dopo un’azione da fermo, arrivava il gol partita. Magica punizione dello specialista Caponi palla respinta dalla difesa avversaria. A metterla nel sacco ci pensava Soprano. “Nulla da eccepire sulla legittimità della vittoria, ci dice nel dopo partita mister De Angelis, raggiante in volto. Il rigore? Inesistente”. Di fronte ad un Comunanza, sette bellezze, per la compagne del tecnico Moriconi non c’è stato nulla da fare. Per l duo delle meraviglie, Tartufoli-Vendemmiati, in particolare quest’ultimo, noN c’è stato nulla da fare. Gli ospiti, fra l’altro, recriminano una traversa colpita da Tartufoli (57’) ed un rigore, al 93’, non ravvisato dall’arbitro.”Primo tempo equo, secondo Moriconi. Nel secondo tempo, malgrado l’inferiorità numerica, il pareggio era a nostra portata. Il rigore? Secondo me c’era . La gara è stata condizionata dalla direzione di gara che ha lasciato a desiderare”.

Comunanza          1

Porto Potenza       0

COMUNANZA:Grande,Grelli,Pignoloni(64’Soprano),Valentini,Tomassini(77’Tedeschi), Lupi, Pelliccioni, Caponi,Giachini,Franconi(87’Costantin),Tiburzi. All.De Angelis.

PORTOPOTENZA:Butteri,Mazzieri,Gasparini(77’Macellari),Zuccaccia,PaolucciMarinelli,Camilletti,Maccaroni(84’Mobili),Canavesi,Tartufoli,Vendemmiati. All.Moriconi.

ARBITRO:Petrini di Fermo.

RETI: 67’ Soprano.

NOTE: spettatori 100. Espulso:72’Marinelli. Ammoniti:Lupi,Paolucci.