Trofeo Valmisa Packaging, a Pianello d’Ostra il gran giorno di Sebastiano Fanelli

La prima vittoria della stagione non si scorda mai: così Sebastiano Fanelli del Pedale Chiaravallese si è ritagliato il suo bel momento di gloria dopo tanti piazzamenti nella top-10. A Pianello d’Ostra il corridore di Montemarciano, classe 2005, ha finalmente rotto il ghiaccio aggiudicandosi la terza edizione del Trofeo Valmisa Packaging.

Nonostante la pioggia, si è superata ogni aspettativa di successo grazie al crescente entusiasmo che si è creato intorno all’organizzazione del Gruppo Sportivo Pianello e all’amministrazione comunale di Ostra rappresentata dal sindaco Federica Fanesi, dal vice sindaco Raimondo Romagnoli (che ricopre il ruolo di consigliere in seno al Gruppo Sportivo Pianello) e dall’assessore allo sport Alberto Agarbati, con la presenza di Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche) e di Federico Bastianelli (presidente del comitato provinciale FCI Ancona).

Con un’ottantina di ragazzi al via in rappresentanza di 16 squadre, da coprire otto volte un anello di 6,7 chilometri e le ostilità si sono aperte in occasione del primo traguardo volante alla fine del terzo giro ad appannaggio di Daniele De Feudis (Team Go Fast).

Successivamente la corsa si è cristallizzata intorno a un tentativo promosso da Tommaso Fiorini (Pedale Chiaravallese), Federico Ferranti (OP Bike), Davide Eusepi (Alma Juventus Fano), Simone Livrieri (Asd Moreno Di Biase) e Luca Fraticelli (Alma Juventus Fano) che si è aggiudicato il secondo traguardo volante ma all’ultimo degli otto giri in programma le carte si sono rimescolate con il recupero sugli attaccanti di Alex Cecconi e Sebastiano Fanelli entrambi del Pedale Chiaravallese.

All’ultimo chilometro Fanelli si è inventato il colpo da finisseur, protetto alle sue spalle dai compagni di squadra Cecconi e Fiorini, proseguendo con azione decisa fino al traguardo e andando a cogliere con esiguo vantaggio la sua prima brillante affermazione tra gli allievi ed anche il titolo provinciale FCI Ancona, con il podio completato da Cecconi e Ferranti.

  

ORDINE D’ARRIVO TROFEO VALMISA PACKAGING

1. Sebastiano Fanelli (Pedale Chiaravallese) 53,6 km in 1.17’00” media 42,078 km/h

2. Alex Cecconi (Pedale Chiaravallese)

3. Federico Ferranti (OP Bike)

4. Davide Eusepi (Alma Juventus Fano)

5. Luca Fraticelli (Alma Juventus Fano)

6. Simone Livrieri (Asd Moreno Di Biase)

7. Tommaso Fiorini (Pedale Chiaravallese)

8. Ciro Nocerino (OP Bike)

9. Mattia Balestra (Pedale Rossoblu- Picenum)

10. Matteo Valentini (Eurobike Riccione)

11. Antonio Bassi (Team Go Fast)

12. Jonathan Gurabardhi (Pedale Chiaravallese)

13. Michael Carletti (Eurobike Riccione)

14. Domenico Di Toro (Asd Moreno Di Biase)

15. Tommaso Francescangeli (Gubbio Ciclismo Mocaiana)

16. Eugen Malshi (Alma Juventus Fano)

17. Nicolo’ Pizzi (Pedale Rossoblu Truentum)

18. Sebastiano Raccosta (OP Bike)

19. Francesco Zandri (Recanati Marinelli Cantarini)

20. Pietro Tintoni (Eurobike Riccione)

21. Diego Pierini (Alma Juventus Fano)

22. Davide Novelli (OP Bike)

23. Nicolo’ Chiodi (Eurobike Riccione)

24. Giovanni Uguccioni (Alma Juventus Fano)

25. Federico Morresi (Pedale Chiaravallese)

26. Diego Olivi (Alma Juventus Fano)

27. Luca Di Lupidio (OP Bike)

28. Francesco Solito (AC Dilettantistica Terradipuglia)

29. Vittorio Bellucci (Gubbio Ciclismo Mocaiana)

30. Matteo Ciampoli (Team Go Fast)

31. Luca Laudi (UC Foligno)

32. Riccardo Pochini (Pedale Rossoblu-Picenum)

33. Federico Mazza (Eurobike Riccione)

34. Daniele De Feudis (Team Go Fast)

35. Davide Scurti (Team Go Fast)

36. Davide Franchi (Pedale Rossoblu Truentum)

37. Gianmarco Pinton (OP Bike)

38. Mattia Chiodi (Eurobike Riccione)

39. Michele D’Angelo (Asd Moreno Di Biase)

40. Nicola Maglione (Alma Juventus Fano)

41. Christian Di Menno Di Bucchianico (Asd Moreno Di Biase)

42. Alessandro Cocci (Villa Sant’Antonio Cicli Cocci)

43. Mirco De Angelis (OP Bike)

44. Matteo De Angelis (OP Bike)

45. Antonio Carile (Asd Moreno Di Biase)

46. Andrea Masciulli (AC Dilettantistica Terradipuglia)

47. Paolo Di Donato (Pedale Teate)

48. Federico Mazza (Eurobike Riccione)

49. Ivan Taccone (Pedale Rossoblu Truentum)

50. David Lain (Pedale Chiaravallese)

51. Stefano Principale (AC Dilettantistica Terradipuglia)