U 13 CRISTINA 93 DOPPIA VITTORIA

altDoppio successo ma prestazione nel complesso con più ombre che luci per la Libero Volley “Cristina 93″nel quarto turno della prima fase del campionato provinciale under 13. Opposte al Gps Pocket e alla Gagliarda Samb, le ragazze guidate da coach Mantovani non hanno certo incantato, regalando un set al Gps e rischiando di farsi portare al tie break anche dalla Gagliarda.

A parziale scusante la difficoltà a metabolizzare e mettere in pratica alcuni nuovi movimenti e schemi provati solamente negli ultimi due allenamenti e non completamente assimilati dalle ragazze di Mantovani. Che, nella prima sfida contro il Gps Pocket, erano partite con il piede giusto, pur senza brillare ed esprime un gioco particolarmente spumeggiante, portandosi subito sul 7-1.

Un vantaggio che le avversarie non sono riuscite più a recuperare, con la Libero che, nonostante i tanti errori e le troppe disattenzioni, ha chiuso senza troppi problemi sul 25-16. Nel secondo set, però, le ragazze di Mantovani sono partite con il piede sbagliato, regalando punti su punti alle avversarie che, quasi inaspettatamente, si sono trovate in vantaggio fino ad arrivare sul 10-14.

Il time out chiamato dallo stesso Mantovani e un paio di cambi sono quanto meno serviti per “svegliare” le ragazze gialloblu che hanno agguantato il pareggio, finendo però per soccombere in volata per 23-25 (anche a causa di due schiacciate sbagliate).

Appagate per l´inattesa parziale vittoria,nel tie break le ragazze del Gps Pocket sono scese in campo completamente scariche e deconcentrate. Così le ragazze gialloblu, pur senza fare nulla di trascendentale, si sono rapidamente aggiudicate il set decisivo con un eloquente 15-2.

Nella seconda sfida le ragazze di Mantovani si sono trovate di fronte la Gagliarda Samb, una formazione con tante ragazzine del 2002 già affrontata e superata nettamente a novembre. E in avvio di partita la differenza tra le due formazioni si è fatta sentire, con la Libero volata subito sul 7-0 praticamente quasi senza giocare. I tanti errori e un po´ di confusione nelle file delle ragazze gialloblu hanno, però, permesso alle giovanissime della Gagliarda di recuperare fino all´11-7.

Come nella precedente sfida il time out e un paio di cambi operati da coach Mantovani hanno quanto meno permesso di ritrovare la concentrazione alla Cristina 93 che ha chiuso senza troppi affanni sul 25-14. Nel secondo set, però, ancora una volta le ragazze di Mantovani hanno inanellato una serie incredibile di errori, consentendo alla Gagliarda di rimanere in partita fino agli ultimi scambi. Alla fine, però, pur se con qualche affanno di troppo, le ragazze gialloblu hanno chiuso set e partita sul 25-20. Al di là della soddisfazione per il doppio successo, per coach Mantovani e le sue ragazze la convinzione che c´è ancora tanto da lavorare per migliorare, crescere ed esprimersi ai livelli consoni alle potenzialità di questa squadra.

Gps Pocket – Libero Volley “Cristina 93” 1-2 (16-25, 25-23, 2-15)

Gagliarda Samb – Libero Volley “Cristina 93” 0-2 (14-25, 20-25)