U 13 CRISTINA DOPPIA VITTORIA A SERVIGLIANO

altGrande prova della Libero Volley “Cristina 93” che nella terza giornata della seconda fase del campionato under 13 coglie una doppia importante vittoria a Servigliano contro le padrone di casa della Lavanderia Muccichini. Dopo le ultime prestazioni poco brillanti, le ragazze di Mantovani erano attese ad una prova di carattere e non hanno deluso le aspettative, sciorinando una prestazione di ottimo livello sia dal punto di vista del gioco che dal punto di vista del carattere e della determinazione.

Eppure la trasferta a Servigliano non era certo iniziata nel migliore dei modi, con appena 9 ragazze disponibili , visti gli infortuni di 3 giocatrici a cui, alla fine del primo set della prima sfida, si è aggiunto un problema ad una mano accusato da Lisa Donvito. Catechizzate a dovere da mister Mantovani le gialloblu sono scese in campo determinate e decise , portandosi subito avanti per 6-0. Come di consueto, però, un momentaneo black out ha subito permesso alle padrone di casa di rientrare in partita.

Raggiunta la parità, la Lavenderia Muccichini si è addirittura portata avanti 9-8 ed a quel punto è sembrato di assistere ad un film già visto. Questa volta, però, le ragazze di Mantovani non si sono lasciate scoraggiare e, anzi, hanno tirato fuori orgoglio e grinta, riportandosi subito avanti grazie alle schiacciate di Francesca Piciacchia e Giorgia Parissi, ben servite dalle alzatrici Giulia Bassetti e Martina Lucidi, favorite da una ricezione in decisa crescita. La padrone di casa sono rimaste in scia fino al 18-15, poi due attacchi su ricezione sbagliata delle avversarie di Lisa Donvito e Rita Feriozzi hanno permesso alla Libero di allungare e chiudere il primo set sul 25-18. Rinfrancate dal successo ottenuto nel primo parziale, le gialloblu hanno iniziato nel migliore dei modi anche il secondo set, crescendo anche dal punto di vista del gioco e della determinazione.

Le ragazze di Servigliano sono rimaste in scia fino all-11-9 prima e al 15-12 poi ma due muri di Viola Di Silvestre hanno dato il via al nuovo allungo della Libero che, grazie anche ad un ottimo turno in battuta di Martina Lucidi, hanno chiuso senza problemi anche il secondo parziale per 25-17. Non paghe del successo ottenuto, le gialloblu sono partite decise e determinate anche nel primo set della seconda sfida, mettendo in mostra anche scampoli di bel gioco con Serena Armilli e Rita Feriozzi sugli scudi. Subito avanti di 5-6 punti, le ragazze di Mantovani hanno avuto solo un piccolo passaggio a vuoto, sfruttato dalle padrone di casa per riportarsi sotto fino al 14-12.

Due muri di Giulia Bassetti, però, hanno dato il via ad un parziale di 11-1 per le ragazze della Libero che , grazie agli inesorabili attacchi di Giorgia Parissi e Francesca Picicchia, hanno chiuso il set sul 25-13. Nel quarto set è addirittura cresciuta la qualità del gioco e il livello di attenzione delle gialloblu, Serena Armilli, Viola Di Silvestre e Benedetta Bono non hanno più fatto cadere un pallone in difesa, mentre Giorgia Parissi e Francesca Piciacchia, ben servite da Martini Lucidi e Giulia Bassetti, hanno proseguito a mettere giù un pallone dietro l´altro. Le gialloblu hanno così preso subito il largo portandosi avanti prima 15-8 poi 19-9. E sul turno in battuta di Martina Lucidi le padrone di casa hanno definitivamente alzato “bandiera bianca”, cedendo per 25-10. Naturalmente soddisfatto mister Mantovani per la bella prova delle sue ragazze che ora possono guardare al proseguo del campionato con più ottimismo e convinzione nei propri mezzi
Lavanderia Muccichini – Libero Volley “Cristina 93” 0-2 (18-25, 18-25)
Libero Volley “Cristina 93” – Lavanderia Muccichini 2-0 (25-13, 25-10)