U 13 GIALLA UNA BELLA SODDISFAZIONE

altSecondo concentramento del camp.und 13 grone ” A ” palazzetto di Offida…prima partita Offida vs Città di Castel di Lama, non ci sono storie l´Offida guidata da una ragazzina molto brava, sia in difesa/ricezione ma sopratutto in attacco con schiacciate ficcanti, vince a mani basse contro le Lamensi…commento di Graziano e di tutte le Ranocchiette…beh! oggi sicuramente possiamo farcela contro il Castel di Lama ma contro l´Offida cerchiamo solo di fare una bella partita perchè sono molto più forti di noi.Si scende in campo e cosa succede? si perde 2 a 0 con le Lamensi e si va a vincere 2 a 1 con l´Offida tra l´entusiasmo in campo e gli applausi scroscianti del numeroso pubblico sugli spalti.
Ed ecco in poche parole la cronaca…contro le Lamensi le nostre Ranocchiette scendono in campo forse troppo convinte di vincere…ma commettono troppi errori facendo punti sia per loro che per le avversarie perdendo il primo set per 20 a 25 e il secondo con l´identico punteggio 20 a 25.
Nell´intervallo discorsetto dell´allenatore che carica le Liberine dicendo di giocare senza pensare al punteggio ma di mettere in pratica quello che si fa negli allenamenti.Nel primo set la storia si ripete e le Liberine perdono per 25 a 13 nel secondo come di solito Graziano mette in campo le atlete che nel primo set stavano in panchina..mentre l´ Offida parte con il sestetto base conducendo in testa per buona parte del set poi l´ allenatrice dell´Offida fa entrare qualche atleta che stava in panchina e piano piano le Liberine prendono coraggio e risalgono punto punto vincendo il set per 25 a 20.
Nel terzo e decisivo set, che quest´anno si vince a 25, l´Offida rimette in campo il sestetto base ma le Ranocchiette della Libero non si fanno intimorire e con un´ottima ricezione/difesa battute precise e mirate e attacchi intelligenti ribattono punto punto non facendo mai allontanare la squadra avversaria.La partita è bella con scambi che strappano applausi da ambo le parti con le Offidane che conducono il set fino al 24 a 22 e qui molte squadre avrebbero mollato ma le Ranocchiette no, anzi, mettono il turbo tirano fuori la grinta e superano le atlete dell´Offida vincendo per 26 a 24…. potete immaginare quello che è successo sul campo e sugli spalti abbracci ed esultanza e applausi a non finire di tutto il pubblico.Una bella partita giocata bene da ambo le parti…un plauso alle nostre RANOCCHIETTE che nonostante la loro giovanissima età hanno dimostrato di non sfigurare difronte a squadre con atlete più grandi.

Fonte: UFFICIO STAMPA