Un corso per enduro organizzato dal Comune di Ascoli e il Moto Club Cento Torri

altDopo l’enorme successo ottenuto lo scorso anno con la presenza di oltre 100 ragazzi che hanno avuto l’occasione di salire per la prima volta su una moto da enduro, il 1 maggio il Moto Club 100 TORRI, in collaborazione con il Comune di Ascoli Piceno, Assessorato allo Sport e con la S.A.E. (Scuola di Avviamento Enduro) della Federazione Motociclistica Italiana riorganizza un corso di minienduro che si terrà presso l’ex Area Zannoni (dietro la Motorizzazione Civile di Ascoli) località Marino del Tronto.

 

Al corso potranno partecipare i ragazzi e le ragazze con un età compresa tra i 7 anni compiuti ed i 15 anni (anni 1996-2004). La scuola è totalmente gratuita.

Inoltre, per chi non fosse in possesso di moto ed attrezzatura, avrà tutto l’occorrente messo a disposizione dall’organizzazione. I ragazzi che parteciperanno al corso saranno coperti da una polizza assicurativa. L’inizio del corso è previsto per le ore 9,00 e saranno seguiti da dei tecnici federali della Federazione motociclistica italiana.

‘Si tratta di un corso che ha già dato ottimi risultati – ha dichiarato l’assessore allo sport  Massimiliano Brugni – anche perché quest’anno proprio grazie alla lezioni di avviamento alla moto da enduro Marco Federici (10 anni), Gabriele Petrolati (11 anni) e Jacopo Traini (13 anni) hanno iniziato a correre nel campionato regionale Marche di minienduro con la maglia del moto club 100 Torri. L’iniziativa nasce dall’esigenza di favorire un corretto approccio all’uso della moto a cui seguirà, eventualmente, un uso sportivo ed agonistico. La cosa più importante è che il corso è totalmente gratuito ed è realmente aperto a tutti, uomini e donne che magari vogliono solo avere qualche buon consiglio sulla guida delle due ruote’.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare il numero telefonico 347.5804518.

 

Ascoli Piceno, 20 aprile 2011