VIS PESARO-ASCOLI 0-2

Spread the love

altL’Ascoli si aggiudica 2-0 l’amichevole del “Benelli” con la Vis Pesaro, grazie ai gol messi a segno da Sbaffo al 30’ del pt e Faisca al 40’ della ripresa.
I bianconeri si presentano a Pesaro senza l’influenzato Guarna, sostituito da Maurantonio e Gazzola, lasciato precauzionalmente a casa per un risentimento muscolare. Castori recupera Sbaffo, assente nell’ultimo match amichevole col Chieti; recupero importante quello del centrocampista di Porto Recanati dato che è proprio lui a portare in vantaggio l’Ascoli al 30’ del pt spingendo in rete di testa il preciso cross dalla destra di Ciofani. In precedenza al 25’ era stato Pederzoli a sfiorare il vantaggio direttamente su punizione dai 25 metri di distanza, ma la palla si stampava sull’incrocio dei pali. Dopo il vantaggio di Sbaffo i padroni di casa provavano a reagire e al 35’ centravano la traversa col n. 7 Zonghetti. Il primo tempo terminava 1-0 per l’Ascoli.
Nella ripresa solita girandola di sostituzioni da ambo le parti, nell’Ascoli disputano l’intera gara i soli Ciofani, Peccarisi e Faisca ed è proprio quest’ultimo a raddoppiare di testa al 40’ su cross di Capece.

VIS PESARO pt: Foiera, G. Dominici, Santini, Alegi, Zonghetti, Paoli, Omiccioli, Barbieri, Torelli, Belluci, Duranti. A disp.: Bagnini, Giuliani, Tiberi, Tonucci.
VIS PESARO st: Petrini, E. Dominici, Letizi, Ridolfi, Cassissi, Giovannelli, Vicini, Coppari, Rossini, Giuliani. All.: Pazzaglia

ASCOLI: Maurantonio; Ciofani, Faisca, Peccarisi, Pasqualini (30’ st Scognamillo); Pederzoli (30’ st Conocchioli); Beretta (1’ st Bussi), Di Donato (30’ st Tamasi), Sbaffo (1’ st Marchionni), Parfait (1’ st Capece); Romeo (1’ st de Iulis). A disp.: Perozzi. All.: Castori

ARBITRO: Sig. Mancini di Fermo

RETE: 30’ pt Sbaffo, 40’ st Faisca