VOLLEY ANGELS : PROJECT RIABBRACCIA CAPRIOTTI E RUGGIERI

dan_e_attC’è qualcosa di nuovo nel mondo della Volley Angels, anzi d’antico. Il direttore tecnico Daniele Capriotti ha deciso di inframmezzare il suo ruolo di C.T. della nazionale femminile dell’Islanda (con la quale sta preparando le Olimpiadi dei piccoli stati, previste proprio nella nazione dei vulcani per giugno 2015), accettando di tornare a coprire il suo importante ruolo nella società del patron Fulvio Taffoni. Capriotti, insieme al suo fido collega Attilio Ruggieri, terminata la prima parte della sua importantissima esperienza islandese, aveva già iniziato un rapporto di collaborazione con una società finlandese di serie A femminile, la Hpk Naiset di Hameenlinna, con la quale avrebbe dovuto disputare anche la coppa Cev. Purtroppo però, dopo qualche allenamento svolto e dopo la grande soddisfazione della società finnica che aveva speso numerose parole di elogio per la coppia di allenatori rivierasca, sopravvenuti problemi personali hanno costretto Daniele Capriotti (e con lui anche Attilio Ruggieri) a rescindere il contratto, tornando in Italia dove i due hanno subito ricominciato a programmare la prossima stagione con la Volley Angels, anche se Capriotti nel corso dei prossimi mesi dovrà recarsi spesso in Islanda per dei collegiali con le atlete della nazionale. La seconda ottima notizia per il team di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio consiste nel fatto che anche nella prossima stagione agonistica militerà con la prima squadra nel campionato di serie D femminile. Una riammissione per la formazione ammiraglia della Volley Angels più che meritata, anche per l’egregio lavoro effettuato da tutto il team di tecnici guidato da Capriotti con tutto l’affollatissimo settore giovanile che ha avuto il suo momento di massimo splendore con il settimo posto conquistato nella finale regionale Under 14, campionato al quale hanno preso la parte circa 120 squadre. Un’attività, quella della Volley Angels, che promette di espandersi ulteriormente nel corso della prossima stagione sportiva, visto che grazie anche al grande successo della recente festa del minivolley ospitata sul lungomare di Porto San Giorgio che ha fatto da enorme cassa di risonanza, sono molte le famiglie che stanno decidendosi a iscrivere i propri figli e le proprie figlie ai vari gruppi (dal minivolley alle formazioni agonistiche) della Volley Angels.