VOLLEY: Kristall-volley angels Monterubbiano, LA PRIMA VOLTA DI MONTERUBBIANO

Spread the love
nella foto un gruppo della Volley Angels di Monterubbiano dell'anno scorso da cui è nata questa esperienza,E’ come una storia d’amore senza fine che comincia a trovare un lieto fine. E’ la storia della prima squadra di pallavolo made in Monterubbiano con la stragrande maggioranza di atlete di Monterubbiano. E’ la Kristall-volley angels Monterubbiano, un gruppo di ragazze forti e testarde che in attesa della riapertura della palestra delle scuole medie dopo i lavori per il rifacimento del tetto, hanno accettato la proposta della dirigenza di Volley Angels iniziando gli allenamenti intanto a Porto San Giorgio in attesa (attesa poi rivelatasi piuttosto lunga) della disponibilità della palestra , l’unica in tutto il territorio di Monterubbiano. Sabato 30 Novembre a Fermo, in trasferta ci sarà la prima uscita nel campionato di seconda divisione del team di queste ragazze che hanno anche trovato un valido supporto in alcune ragazze di Porto San Giorgio ed in  tutta la dirigenza e lo staff tecnico di Volley Angels e la loro presenza è come la vittoria di un campionato.  Si parla ovviamente di un esordio in un campionato “senior” , per intenderci il primo gradino per arrivare fino alla “serie A”. La prima partita in casa è prevista per il giorno 7 Dicembre , ma al 90% la palestra ancora non sarà pronta ed il primo match casalingo verrà giocato quindi a Porto san Giorgio nella speranza invece di inaugurare il campo di casa per il 14 . Ecco i nomi delle magnifiche ragazze di Monterubbiano che inizieranno questa avventura, che porterà per la prima volta Monterubbiuano nel mondo della pallavolo dei campionati senior: Martina Detto, Aurora Meconi, Lucia Albanesi, Francesca Abbadini, Mirea Callarà, Alice Giommarini, Letizia Alessandrini, Alba Mezini. L’allenatrice di questo gruppo 100% Monterubbiano ( e coadiuvato da altre ragazze di Porto San Giorgio) è Luigina  Di Ventura.  E’ chiaro che la speranza , di tutti con in testa i dirigenti di Volley Angels, è di riuscire a riprendere al più presto il filo dei discorsi interrotti con i tanti ragazzini delle scuole elementari  medie che frequentavano i corsi di Volley Angels  anche grazie all’esempio delle ragazze della Kristall.