Volley: LA EMMEDUE ROMPE IL DIGIUNO : BELLA E CONVINCENTE VITTORIA CON L’ADUS CALDAROLA

Spread the love
altPotremmo dire che era nell’aria , e sono state bravissimi tutti all’Emmedue volley angels perchè dopo un filotto di 6 sconfitte poteva infiltrarsi anche un senso di sfiducia e di rassegnazione . Ma non è stato così perchè è sempre stata incrollabile la fiducia nel gran lavoro che il gruppo capitanato da Mariangela Pierantoni sta portando avanti da ormai quasi 3 mesi. Un gran lavoro che con un pizzico di fortuna ( o di esperienza ) in più avrebbe già portato altre soddisfazioni. Bravo anche lo staff tecnico a trasmettere tanta positività. E come già qualcuno ha detto … il lavoro prima o poi paga. E per la Emmedue – Volley Angels la palestra elpidiense di via Pesaro è stata la sede ideale per cullare questa convinzione, davanti al pubblico amico (molto numeroso) contro un avversario dal dolce sapore , quel caldarola che 2 anni fa donò alle nostre la promozione in serie D , con una vittoria 3-1 , proprio come sabato scorso.  La partita ha visto almeno due set (il primo e il terzo) molto combattutti e chiusi sul filo dei vantaggi ed altri due con un netto vantaggio per i padroni di casa , anche se proprio nel quarto e conclusivo set il Caldarola stava per completare una rimonta prodigiosa partita dal 14-a a favore della Emmedue e feramatasi sul 18-19 ..di li in poi un parziale di 6 a 2 che ha chiuso set ed incontro. L’evoluzion nel gioco delle ragazze guidate in panchina da uno staff che include 4 tecnici ( Domenico Conforti, Daniele Capriotti, Luciano leoni e Monica Sosa) ha fatto si che si sia alzata di molto la capacità di efficacia in attacco  con picchi evidenti nei 21 punti finali della New entry Federica De Toma e i 16 di Giulia Pierantozzi.

Grande gioia in casa Emmedue -Volley Angels per questo primo passo verso un campionato con prospettive diverse. Si sa che la via intrapresa dal team del direttore tecnico Daniele Capriotti è quello della valorizzazione delle giovani con obiettivi importanti. Pagato lo scotto dell’esordio per un gruppo in gran parte rinnovato, ora per gli angeli del volley è arrivato il momento di volare…