Volley: RAGAZZI DI CLASSE , L’ASSALTO DEI 200….

altSabato scorso presso la palestra della scuola media Borgo Rosselli si è svolta la manifestazione finale del progetto Ragazzi di Classe, fortemente voluto dalla federazione italiana pallavolo e messo in atto dalla asd volley angels con l’appoggio entusiasta della preside Medori.

Questo progetto che ha coinvolto oltre 200 ragazzi della quarte e quinte elementari. di Porto San Giorgio per oltre due mesi, vuole esaltare le caratteristiche educative dello sport e di un primo avviamento alle attività agonistiche, il tutto attraverso il gioco e lo stare assieme. E questa manifestazione ha in piccolo voluto rappresentare proprio questo percorso, attraverso una sfida 1 contro 1 utilizzando gli oltre 70 metri di reti e di campo che allenatori e dirigenti della ASD VOLLEY ANGELS avevano allestito per l’occasione.i ragazzi sono arrivati alla palestra Borgo Rosselli in due tranche da circa 100 ragazzi giocando per quasi un’ora ininterrottamente  cambiando ogni 5 minuti compagno e andando avanti così senza classifica , e senza punteggio, ma con tanto impegno . Potremmo definirlo puro impegno, puro sport, non inquinato…
Al termine le parole della preside Medori e dell’assessore allo sport  Vesprini  e la consegna dei gadget finali con l’aiuto dei consiglieri Fipav Minnucci e Giacobbi del simpaticissimo Quotino, mascotte di Quota Ciesse sport.E’ stato Il primo anno di questa esperienza del progetto ragazzi di Classe in modo completo e con il coinvolgimento di così tante classe, dal bel clima che c’è stato sabato scorso , c’è da giurare che non sarà l’ultimo.