Volley: VIDEX GROTTAZZOLINA vs EMMEDUE VOLLEY ANGELS

altPensando alla partita di sabato scorso  tra la videx grottazzolina e emmedue volley angels ,  verrebbe in mente di parafrasare riccardo cocciante ….: bella senz’anima.
bella perche’ la emmedue -volley angels, sabato scorso a grottazzolina , nella prima partita del girone di ritorno del campionato di serie d  ha giocato bene , anzi e’ stata in vantaggio per oltre i due terzi del match esprimendo una pallavolo migliore di quella delle padrone di casa , ma poi …. ecco che nei finali di tutti e tre i set e’ emersa l’anima della videx , una incredibile voglia di lottare e di non mollare , che le nostre non hanno espresso allo stesso modo… quella classica “cattiveria” che ci vuole per vincere le partite e allora va bene usare in modo garbato e non duro questo esempio, mettendo sempre e comunque in rilievo ed evidenza che le nostre ragazze stanno giocando alla pari con le migliori formazioni di questo girone c di incredibile qualita’. sicuramente dal punto di vista del gioco e della tecnica devono invidiare nessuno… ma per vincere ci vuole qualcosa di piu’ …

e’ un peccato uscire da partite cosi’ con zero set e zero punti, un vero peccato!!! ma la strada intrapresa dallo staff tecnico di volley angels project e’ sicuramente quella giusta una strada difficile ma di crescita costante, non e’ un segreto che la emmedue volley angels  e’ la formazione piu’ giovane del campionato.

intanto la emmedue e’ chiamata subito al riscatto nella partita infrasettimanale casalinga con la gemina di ascoli piceno , che tra l’altro e’ uno scontro diretto importante per conquistare la migliore posizione possibile negli ormai inevitabili play out. giovedi 12 dicembre alle ore 21.00 presso la palestra della scuola media nardi la posta in palio sara’ importante e la emmedue vorra’ fare pesare il fattore casalingo.  comunque lo spirito con cui lo staff tecnico sta affrontando questa importante stagione in corso e’ quello di fare crescere continuamente un gruppo di atlete , molte delle quali giovanissime, per lottare per obiettivi importanti e crescere individualmente e di gruppo, una vera e propria officina delle idee e dei talenti che sta producendo un gran lavoro anche a livello giovanile.