Weekend di derby, e non è solo Ascoli-Ancona…

A Castel di Lama anteprima al derby, Ascoli vs Ancona, in onda alle ore 14.30. A cinque giornate, dal giro di boa, le quattro rappresentanti Picene, che militano nel raggruppamento B del campionato di Promozione, presentano una classifica che sorride all’Atletico Piceno e Comunanza58 ma che preoccupa, non poco, Pagliare e Monticelli. Lamensi e comunanzesi, di certo, stanno coronando il loro campionato regalando, ai tifosi, belle soddisfazioni. Non altrettanto per le due matricole che manifestano sintomi di non ancora adattabilità alla nuova realtà quale quella del campionato di Promozione. Urge ricorrere ai ripari con la riapertura del calcio mercato. Intanto sabato pomeriggio, tredicesima giornata, va in scena il derby fra le due squadre che vanno per la maggiore. Entrambe arrivano, a questo appuntamento, con buone credenziali e quindi decise a far valere le proprie potenzialità. Atletico Piceno, con 25 punti, secondo in classifica a due lunghezze dalla capolista Corridonia. Comunanza58, con 18 punti, a centro classifica.  Non sarà la differenza punti a fare, di certo, la differenza in campo, bensì il valore dei due team che annoverano, nelle loro file, giocatori di spessore. Sicuramente lo spettacolo non mancherà, almeno sulla carta, anche perché la posta in palio è di notevole importanza per il proseguimento del campionato che potrebbe riservare piacevoli sorprese ai ragazzi lamensi di mister Vagnoni e a quelli del tecnico De Angelis. Ma se a Catel di Lama ci sarà il mach cluo di questa tredicesima giornata, ben altra atmosfera aleggerà in casa Pagliare che renderà visita al Porto Potenza, formazione di rango e che aspira ai play off. Nove punti, dopo dodici giornate, sono poca cosa per sperare in una salvezza tranquilla. E che dire del Monticelli, ultimo in classica con la miseria di solo tre punti e che riceverà il Potenza Picena, altra formazione che aspira ai play off? Due inquietanti interrogativi che troveranno risposta dopo le 16,30 di sabato pomeriggio.