“E’ finita la pazienza, o salvezza o violenza”

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Foto tratta da Facebook“E’ finita la pazienza, o salvezza o violenza”.  Sono le parole che apparivano sullo striscione comparso sul campo di allenamento del Città di Ascoli  nella notte tra domenica e lunedì insieme a delle croci. La difficile situazione di classifica,  il rischio di retrocessione in Lega Pro è evidente , ha spinto ignoti a gesti non giustificabili ma indicano un disagio evidente . Al termine del campionato mancano due gare, sabato con la Ternana e il 18 maggio sul campo del Cittadella: l’obiettivo è agguantare i playout e cercare la salvezza.

Print Friendly, PDF & Email