ARQUATA, altri due colpi messi a segno

altARQUATA – Grande Arquata! Ecco Di Venanzio e Frinconi. Non sono i saldi di fine stagione. Tutt’altro! Sul podio delle formazioni del campionato di Promozione raggruppamento B che vanno per la maggiore si erge, dalla cintola in su, l’Arquata Foot Ball Club di patron Marco Mongardini. A pochi giorni dall’inizio del campionato, dal presidente arriva la sorpresa più bella o se volete la ciliegina sulla torta per i tifosi biancorossi. Presi, dal Centobuchi, il centrocampista Fabio Di Venanzio classe ’74 ex Ascoli e l’attaccante Alessandro Frinconi classe ’90. I due sono già a disposizione di mister Roberto Vagnoni che così può gongolare per l’ultimo regalo che Mongardini gli ha riservato. Così l’Arquata ha messo a segno due colpi degni del suo blasone, operazione di cui il presidente si sente orgoglioso. “Puntiamo su tutto il parco giocatori. Questa è una svolta importante per essere competitivi e sperare di centrare l’obiettivo che ci siamo proposti: arrivare al calcio professionistico ” tiene a sottolineare, con orgoglio, Mongardini. Ne consegue che la campagna acquisti di Mongardini è come un romanzo d’appendice: quando credi di essere arrivato alla fine, ti accorgi invece che il romanzo continua.