Atletica paralimpica: Valentina Petrillo record italiano

Il PalaIndoor di Ancona è di nuovo teatro di risultati storici per l’Atletica paralimpica. Nella giornata di domenica 21 marzo, in occasione dei Campionati italiani master indoor FIDAL, Valentina Petrillo (Omero Bergamo) sigla il nuovo record italiano al coperto dei 200 femminili categoria T12 (ipovedenti). Il suo crono di 27.17 migliora di 19 centesimi di secondo il primato di Elisabetta Stefanini che reggeva del 2012.
Per l’atleta transgender si tratta della seconda migliore prestazione assoluta indoor dopo quella sui 400 (1:02.88) di fine gennaio che ha segnato il suo esordio in sala successivo all’esordio all’aperto, in gara con le donne, risalente a settembre scorso.