Volley: Cambio nella guida della prima squadra mauro mantovani e’ il nuovo allenatore

altLa missione ‘salvezza’ si fa più complicata per la Libero Volley di Mauro Mantovani. La compagine ascolana, infatti, ha perso anche gara 2 contro la Snoopy Pesaro ed ora sarà costretta a giocarsi le ultime possibilità di ottenere la permanenza nel campionato di serie C per quanto riguarda la pallavolo femminile contro Treia, nell’ultimo turno dei playout.

 

La sfida consisterà in sole tre partite, ma solamente la squadra che ne vincerà due potrà festeggiare la salvezza. La prima gara è in programma per sabato pomeriggio alle 18 al palazzetto adiacente il campo “Squarcia”, mentre il ritorno si disputerà il 10 maggio nella cittadina maceratese. Infine, l’eventuale ‘bella’ si giocherà il 17 maggio. Per la gara di sabato prossimo, il presidente Umberto Pignoloni, le giocatrici e tutto lo staff gialloblù invitano tutti i tifosi, ma anche i semplici appassionati di sport di tutto il territorio, ad intervenire numerosi per assiepare in ogni ordine di posto gli spalti del palazzetto. D’altronde, l’ingresso sarà gratuito e tutti gli sportivi sono chiamati a sostenere la Libero Volley, che da tanti anni rappresenta la società di pallavolo femminile più importante della città.

“E’ giunto il momento di stringerci attorno alla nostra squadra, che si appresta ad affrontare una delle settimane più impegnative e delicate dell’anno – spiega il team manager della Libero Volley, Fabio Carboni – Dopo aver sfiorato i playoff, infatti, siamo costretti a dover lottare per non retrocedere. Tutti, dunque, siamo chiamati a far sentire la nostra vicinanza alle ragazze, anche partecipando agli allenamenti, dalle bambine del settore giovanile fino al tifoso più anziano. Non dobbiamo mollare mai”.