eFemminile, la Sambenedettese Sassa motor&sport vola alle Final Four Scudetto

La Sambenedettese protagonista del campionato esports dedicato al mondo del calcio femminile. La matricola rossoblu, al suo esordio nella manifestazione, stupisce tutti e strappa il pass per le Final Four.

La player Giorgia Casciaroli trascina la Samb Women Sassa Motor&Sport tra i migliori 4 team d’Italia.

Si è appena conclusa la regular season della eFemminile. I due gironi da sei squadre hanno emesso i propri verdetti. Trastevere e Brescia nel gruppo A mentre Cagliari e Sambenedettese nel gruppo B accedono alle finali di Roma per la conquista del titolo di Campionessa d’Italia e del Joypad d’oro. Le finali si disputeranno a Roma in presenza, il prossimo 25 giugno 2022.

Dopo 10 partite disputate, la Sambenedettese guadagna il passaggio del turno alle Final Four. Ventidue punti frutto di 7 vittorie e un pareggio portano la Samb in paradiso, a soli 3 punti dal Cagliari primo grazie al talento riconosciuto della player Maddalena Piras. Eppure i sardi contano una sola sconfitta, proprio quella contro la Sambenedettese. Più in dietro nel girone Verona, Chievo, Ternana e Pescara. Nel gruppo A invece il Trastevere si è imposto con 28 punti davanti al Brescia con 23. Il Padova è la prima out a 19 punti mentre delunte la partecipazione della Roma Femminile.