FIGC serie C, A. Chiaravalle 2-2 Gemina

gemina_chiaravalleCHIARAVALLE (AN) – Partita combattuta fino all’ultimo secondo, le anconetane alla prima in casa di serie C dopo aver conquistato la promozione lo scorso anno, non deludono sicuramente il pubblico amico, impegno e tenacia sono senz’altro gli aggettivi adatti a descrivere la squadra di casa, che veniva da una sconfitta pesante in quel di Treia. La Gemina che invece nella prima di campionato aveva battuto il Macerata   avrebbe voluto conquistare altri tre punti per non sganciarsi dalla vetta.

Un primo tempo che finisce zero a zero ma che regala emozioni molte le azioni offensive, qualche bel tiro di Magno parato da un’ottima Bori e  un palo negano  il vantaggio alla Gemina . Poi nella ripresa subito vantaggio delle ascolane, bordata da fuori di Poli sotto al sette, poi alcune distrazioni difensive e arriva il pareggio e poi il raddoppio del Chiaravalle con Cea, a metà tempo  le ascolane  pareggiano con Poli, poi la partita si mantiene stabile qualche pericolosa conclusione di Marchetti per le anconetane viene neutralizzata dal portiere ascolano Mazzocchi.

Nella prossima gara la gemina si troverà di fronte il Tolentino, ore 21 e 30 Palazzetto dello Sport di Castorano.

Classifica – Flaminia, San Michele, Polisportiva Filottrano Civitanova  6– Gemina 4– Real Macerata ,Junior Futsal, Real Lions Ancona, Pian di Rose 3 Atletico Chiaravalle 1 –  Cantine Riunite Tolentino, Olimpia Marzocca, La Fenice,E.D.P. Jesina 0

Risultati 2° giornata: Pian di Rose 3 -2 Junior Futsal, Atletico Chiaravalle  2-2  Gemina, Real Macerata 7 -2 E.D.P. Jesina, San Michele 5-4  Real Lions Ancona, Flaminia8-2, Cantine Riunite Tolentino, Polisportiva Filottrano  11-2 Olimpia Marzocca, Civitanova  7-2 La Fenice