Gli eventi internazionali cancellati o rinviati per Atletica paralimpica e Calcio amputati

Il calendario agonistico internazionale per Atletica paralimpica e Calcio amputati, discipline FISPES, viene via via rimodulato a causa del propagarsi dell’emergenza coronavirus a livello mondiale.
World Para Athletics ha ufficialmente comunicato la cancellazione di tre tappe del Grand Prix. Il circuito internazionale di Para Atletica sarebbe dovuto partire da Dubai lo scorso weekend per concludersi nella giornata di domani. Cancellato quindi sia il Fazza International Championships degli Emirati Arabi Uniti che i Loterias Caixa Athletics Open Championships in programma a San Paolo del Brasile dal 26 al 28 marzo. La decisione di annullare anche l’ottava edizione dei China Open di Pechino del 24-26 aprile era già arrivata più di un mese fa.
Anche la Maratona di Londra subirà una variazione di data. Inizialmente programmata per il 26 aprile, la 42,195 km della capitale inglese, tradizionalmente abbinata alla Coppa del Mondo WPA di Maratona, è stata spostata a domenica 4 ottobre.
Per il Calcio amputati è stata confermata la cancellazione della EAFF Champions League originariamente prevista a Kuloodporni Bielsko-Biala, in Polonia, dal 22 al 24 maggio. Il debutto di una squadra italiana, la Nuova Montelabbate,  al torneo tra i migliori club europei dovrà attendere una successiva decisione da parte della Federazione Europea di Calcio amputati che si sta muovendo per riprogrammare la manifestazione in autunno, in sede da definirsi.