ROSSI NUOVO PRESIDENTE DELLA PICENA NON VEDENTI

Pietro Mazzocchi
0 0
Read Time:2 Minute, 12 Second

Cambio al vertice nella Polisportiva Picena non vedenti di Ascoli Piceno, nell’assemblea ordinaria tenutasi lo scorso 30 luglio, tra i vari punti all’ordine del giorno, vi era anche il rinnovo delle cariche del consiglio direttivo. Il Cav. Adoriano Corradetti, ha rassegnato le dimissioni dopo due anni di onorata presidenza, spiegando: – “Lascio l’incarico a causa dei molteplici impegni con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, che spesso non mi permettono di poter seguire da vicino la squadra” – prosegue Corradetti – “Ho proposto come mio successore Andrea Rossi, un giovane atleta da sempre presente nel gruppo sportivo, in modo tale da responsabilizzare il ragazzo e tutta la squadra. Sono stati due anni fantastici, mi sono tolto molte soddisfazioni, resta solamente il rammarico di non esser riuscito a portare la squadra nella serie cadetta.” – Le dichiarazioni di Corradetti, che resterà comunque all’interno del consiglio con il ruolo di vice presidente, fanno da preludio alla candidatura di Andrea Rossi. Il giovane, eletto all’unanimità da tutti i soci presenti, ha commentato: – “Per me è un onore rivestire una carica di tale importanza ma allo stesso tempo una grande responsabilità che mi assumo pienamente” – sono state le parole a caldo del neo presidente, che non ha nascosto un filo di emozione – “Ringrazio tutto il consiglio direttivo ed i soci, per la fiducia in me riposta, sarà mio dovere ripagarla ed impegnarmi per il bene della Polisportiva. ” –  In merito alla squadra Rossi afferma: – “Il nostro motivo d’orgoglio maggiore è quello di essere l’unica squadra di torball delle Marche, inoltre siamo dei giovani atleti ma ancor prima un gruppo di amici. ” – La Picena non vedenti infatti, è la compagine di torball più giovane d’Italia, gran parte dei giovani giocatori sono cresciuti assieme all’interno dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Ascoli Piceno, e da due anni hanno realizzato il sogno di poter praticare a livello agonistico questo sport. A suggello delle dichiarazioni di Corradetti, arrivano quelle del tecnico Giovanni Palumbieri: “Sono sicuro che Andrea Rossi sia la persona adatta per ricoprire questo ruolo, ha mostrato un’indiscutibile senso di attaccamento alla maglia e possiede buone capacità organizzative, inoltre è un atleta della squadra e quindi potrà seguirla da vicino.” – All’interno del direttivo vi è stato anche l’avvicendamento che ha visto l’ingresso di Roberto Cipollini come consigliere al posto di Mirko Fava. La Picena non vedenti dunque, riparte verso la sua terza stagione nel campionato di serie C di torball, ed il prossimo 8 agosto sarà di scena a Benevento per un quadrangolare amichevole al cospetto di formazioni di serie A e B.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

Comunanza, GIALLOROSSI AI NASTRI DI PARTENZA.

COMUNANZA – In vista […]
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com