Calcio PRIMA CAT: PETRITOLI – CASTIGNANO 1-1: 32’ Vannicola (C); 46’ 1°t Forò (P)

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

vannicolaPETRITOLI. Torna a far punti il Castignano che dopo sei sconfitte consecutive interrompe la serie nera strappando un punto al termine di una gara combattuta, giocata su un terreno non proprio ottimale. Mister Di Lorenzo, senza lo squalificato G. Di Lorenzo e l’acciaccato Niccolini, cambia modulo affidandosi ad un 3-5-2 che in fase difensiva si tramuta in un 5-3-2, lanciando dal 1’ Primo Troli al fianco di Rossetti e Santini; Ciotti – Albertini è la coppia d’attacco. Petritoli di Mister Malloni che, senza l’infortunato De Angelis, si schiera invece con un 4-4-2 con il regista Avallone a dettare i tempi e gli avanti Di Saverio e Pezzani pronti ad impensierire la retroguardia ospite. Primi minuti di studio anche se il Castignano sembra in palla e si fa vedere dalle parti di Ripa con Ciotti ed A. Di Lorenzo che non riescono però a creare un serio pericolo all’estremo difensore di casa. Le condizioni del terreno non consentono di certo il fraseggio; serve una giocata per sbloccare la gara ed al 32’ puntuale arriva Vannicola che a seguito di una punizione battuta da Rossetti dall’out destro, dal limite dell’area di rigore s’inventa una splendida rovesciata, imparabile per Ripa per il meritato 0-1 ospite. Eurogol del centrocampista biancorosso che non ci ha pensato due volte, trovando un gol da cineteca, il suo terzo stagionale. Allo scadere del 1°t nell’unica disattenzione della difesa castignanese,Di Saverio spizza sul secondo palo per l’accorrente Forò che, lasciato colpevolmente solo, beffa Berardini con un pallonetto morbido per il pareggio del Petritoli a tempo praticamente scaduto.Nella ripresa ci prova Spaccapaniccia dalla distanza ma Berardini fa buona guardia. Ciotti poi ha due buone occasioni per portare in vantaggio i biancorossi ma la difesa di casa si salva; all’80’ Di Saverio colpisce di testa a botta sicura ma Berardini miracoleggia salvando i suoi.Girandola di cambi utili a spezzettare il gioco, ma il risultato non cambierà più. Nel finale espulso Marinangeli per un brutto fallo su Ciotti, lanciato in contropiede. Finisce con un pari tutto sommato giusto che permette ai biancorossi di muovere finalmente la classifica dopo sei turni a secco anche se c’è rammarico perché con un po’ più di attenzione si sarebbe potuto portare a casa l’intera posta in palio. E’ un punto comunque buono, che dà morale e soprattutto che fa ben sperare in vistadel derby casalingo contro l’Offida di sabato prossimo, gara assolutamente da non sbagliare. Nota di merito a parte per Vannicola: una sforbiciata come la sua si vede di rado in queste categorie e quando accade è doverosa una menzione; complimenti a lui per l’audacia e soprattutto l’esecuzione!!Chapeau!!

PETRITOLI – CASTIGNANO 1-1: 32’ Vannicola (C); 46’ 1°t Forò (P)

PETRITOLI: Ripa, R. Tomassini, Spaccapaniccia (73’ L. Abbruzzetti), Avallone, A. Abbruzzetti, Marinangeli, M. Tomassini (65’ L. Capriotti), Del Dotto, Pezzani (93’ Di Nicolò), Di Saverio, Forò. All: Giuseppe Malloni

CASTIGNANO: Berardini, Rossi, Giovannucci, Troli, Santini, Rossetti, A. Di Lorenzo, Iotti, Ciotti, Vannicola (73’ Di Buò), Albertini (85’ Tirabassi). All: Oliviero Di Lorenzo

Arbitro: Bracalente di Fermo

Note: Spettatori 150 circa. Al 91’ espulso Marinangeli (P) per un brutto fallo su Ciotti.

 

POLISPORTIVA ASD CASTIGNANO

Print Friendly, PDF & Email