DUE PILOTI NELLA TOP10 PER LO SKY RACING TEAM VR46 A TERMAS DE RIO HONDO

ad0abd54-1a02-4342-81db-1fc21aeec189

Conferma per Fenati, secondo. Terzo miglior tempo per Migno. Nella Top10 anche Bulega, all’esordio in Argentina Termas de Rio Hondo (Argentina), 1 aprile 2016 – Secondo e terzo posto per lo Sky Racing Team VR46 al termine della prima giornata di lavoro in Argentina. Con i tempi rispettivamente di 1.51.242 e 1.51.303 Romano Fenati e Andrea Migno scalano la classifica combinata dei tempi attestandosi tra i primi alla vigilia della qualifica, dietro al solo Bastianini (1.51.137). Buono il debutto di Nicolò Bulega, per la prima volta impegnato sulla pista di Rio Hondo che chiude al decimo posto con il crono di 1.51.591. Nel complesso il primo bilancio è positivo per i tre portacolori italiani, forti di un buon passo in vista della gara di domenica. Romano, nonostante le non perfette condizioni della pista e le alte temperature, è tra i più veloci sin dal mattino. Nel pomeriggio abbassa il suo limite di oltre due secondi e si porta a ridosso del capofila di giornata a poco più di un decimo di distacco. Consistente passo in avanti per Migno, che lima importanti decimi al suo tempo. Al lavoro Bulega, che sfrutterà la sessione di domani per trovare il giusto feeling con la sua KTM. In vista della qualifica la vera incognita sarà il meteo. Per la giornata di domani sono previste precipitazioni sparse nell’area di Termas de Rio Hondo.

9d90a4a1-9b77-47ac-bed8-4d14decd88ffNon posso fare altro che complimentarmi con l’intero team per il lavoro di oggi. Tutti i nostri piloti sono nella Top10 e possiamo davvero puntare in alto per la qualifica. Romano ha fatto un ottimo lavoro in ottica gara: può fare bene. Andrea aveva bisogno di questa iniezione di fiducia per affrontare il weekend nel migliore dei modi. Bene anche Nicolò che è a soli quattro decimi dai primi al suo debutto sulla pista di Rio Hondo.

 

 

 

 

 

1ca67fd8-4d44-4b32-a7ae-55b02b22c183BEST TIME > 1.51.242 E’ stata una prima giornata di lavoro molto positiva: la pista non era nelle migliori condizioni al mattino, ma sono riuscito a fare un bel passo in avanti nel turno del pomeriggio. Perdo qualcosa in termini di feeling sull’anteriore, ma sono convinto di poter fare una bella qualifica domani. Sarà una gara dura: le temperature sono alte e siamo in 15 piloti in meno di un secondo di distacco.

 

 

 

 

 

fff3e4a6-f07b-414d-b2a2-5ee6969db61fBEST TIME > 1.51.303 Sono molto soddisfatto del risultato di oggi: avevo voglia di rifarmi in pista dopo il Qatar. Abbiamo fatto un gran lavoro, soprattutto sul passo e sono fiducioso per la qualifica di domani. La condizione non perfetta della pista mi ha condizionato nel primo turno, ma sono rimasto concentrato e ho fatto un bello step in avanti per affrontare al meglio la sessione del pomeriggio.

 

 

 

 

 

ad7b6166-9e9a-47c6-aead-1f8d141fa2a5BEST TIME > 1.51.591 Ho iniziato con il piede giusto la trasferta in Argentina: al termine della prima giornata sono nella Top10 a soli quattro decimi dai primi. Ho iniziato a prendere confidenza con la nuova pista e sono convinto di poter limare ancora il mio crono domani. L’obiettivo è arrivare alla qualifica con il miglior feeling possibile.