Editoriale

Direttore G.BrandozziNel magma del sistema multimediale, “Sport Piceno” si sta ritagliando importanti spazi nel panorama dell’ informazione Sportiva di Marche e Abruzzo. Un’ utenza ampia ed eterogenea visualizza il nostro portale con innumerevoli visite giornaliere e segue con interesse crescente i servizi prodotti ed emanati sulle emittenti del Network RTM, con un  notevole e significativo audience-target spettatori. Reportage di sicuro impatto visivo e di ascolto, realizzati attraverso un’ opera svolta a 360° con un team di esperti operatori del settore, che ci ha consentito di conquistare un’ indiscussa leadership territoriale.

 

Abbiamo seguito le più importanti manifestazioni sportive, e tanti altri eterogenei eventi. Primariamente voglio sottolineare la capillare informazione da noi prodotta durante competizioni come il torball, il golball ed altre iniziative per non vedenti. Manifestazioni di rilievo sotto l’aspetto sportivo, educativo, sociale: dove, nel deserto dell’assenza di altri media, ci siamo trovati felicemente soli e plauditi a raccontare le gesta e le emozioni vere, di atleti immuni da quella corruzione  che  spesso

-non sempre per fortuna- impera nel mondo dei professionisti. Come nuovo Direttore della testata giornalistica, sarà doveroso da parte mia dare un’ ulteriore impulso all’azione informativa, alla presenza dove – inclini alla nostro storico incedere- si compete nello sport a tutti i livelli; ma anche a tematiche d’attualità che incidono sul tessuto sociale. Cercheremo di dare voce a tutti, con un desiderio prioritario, quello di sentirsi vicini ai cittadini, soprattutto agli ultimi…

Alla prossima…

Il Direttore

Gabriele Brandozzi