Frezzolini:Siamo un buon gruppo

Frezzolini

Frezzolini

Il portiere dell’Ascoli Frezzolini è convinto della bontà del gruppo e dell’ottimo lavoro fin qui svolto, ma soprattutto la presenza di tanti giocatori non ha creato problemi al mister “come numero siamo tanti ma per ora il mister è riuscito rendere partecipi e coinvolgerli tutti e questo è sicuramente buono”. Poi passa ad analizzare l’importanza delle amichevole durante il ritiro” le amichevoli dal precampionato servono al mister per provare quello che ha intenzione di fare, poi secondo me lasciano il tempo che trovano”. Alla domanda su nuovi possibili arrivi ed in particolare di un difensore la risposta è chiara”So che la società è alla ricerca di alcune cose, ma per quanto riguarda il mercato è compito della società, tutti noi speriamo che vengano fatte nel migliore modo possibile” e prosegue a parlare degli obbiettivi del gruppo e dei singoli” noi come squadra e come singoli dobbiamo dare il massimo e fare il al meglio. Secondo me come gruppo siamo a buon punto”. Il discorso poi si sposta al primo impegno ufficiale, il debutto stagionale al del duca per l’incontro di coppa Italia contro la neo promossa Crotone “domenica la coppa e un impegno ravvicinato appena finito il ritiro, ma è giusto iniziare a confrontarsi con altri in partite ufficiali” l’estremo difensore bianconero appare concentrato e convinto che la squadra metterà il massimo impegno per fare bene” la voglia di fare bene c’è e non deve mai mancare , ma c’è voglia di far vedere una squadra che ha lavorato bene fino ad ora, che ha uno spirito vincente”. Alla domanda sul mercato in uscita con la mancata partenza per ora dei vecchi del gruppo Pesce ,Luisi, Guarna, che potranno essere la base per fare la differenza in un campionato lungo ed estenuate, la risposta è sincera” La presenza degli anziani che sono considerati sul mercato, potranno fare la differenza. Sono giocatori importanti per la categoria, per il loro valore, egoisticamente ci piacerebbe tenerli, visto che il campionato è lungo, sono giocatori validi che permetterebbero ai giovani dietro di crescere con calma”. Al primo allenamento si sono visti un bel gruppo di tifosi, prima una minicontestazione poi la lettera aperta al gruppo oggi la presentazione del gruppo in piazza del popolo, frezzolini ha le idee chiare “per far si che una stagione vada nei migliore dei modi e ci siano i presupposti per andare bene, ci dovrà essere una unione con tutti, sportivi e società, e noi dovremo essere bravi con i risultati e con l’impegni di riportare più tifosi allo stadio”