: misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19.

Redazione

: misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 19.

0 0
Read Time:2 Minute, 15 Second

Presieduto dal Prefetto, Rita Stentella, si è riunito nel pomeriggio odierno in videoconferenza il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica al quale oltre ai vertici delle Forze di Polizia, del Sindaco del Capoluogo, ha partecipato anche i Responsabili della Azienda Sanitaria Area Vasta 5,  il Sindaco di Force – rappresentante ANCI piccoli Comuni-  e i Sindaci  di San Benedetto del Tronto, Castel di Lama. Erano  altresì collegati,   il  Comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto ed il Comandante dei Vigili del Fuoco.

 

Nel corso della riunione, i presenti dopo aver preso atto dell’incessante  e complessa attività che stanno svolgendo i presidi sanitari locali  impegnati nell’emergenza, sono state esaminate le attività di vigilanza e di controllo del territorio concordate nel corso delle ripetute precedenti riunioni relative all’osservanza delle misure di contenimento del contagio.

Nella sola giornata di ieri, in provincia, risultano esser  state controllate 1.023 persone ed elevate sanzioni a  12 persone mentre gli esercizi commerciali controllati sono stati 408.

Complessivamente, dal 12 marzo,  le persone controllate sono state 16.349 e quelle sanzionate 322; 13 persone sono state denunciate per altri reati di cui n.7 arrestati. Gli esercizi commerciali controllati sono stati  9.125 di cui 12 sanzionati.

Particolarmente laboriosa risulta l’attività svolta dal gruppo di lavoro appositamente costituito presso la Prefettura che, con il supporto del Comando provinciale della Guardia di Finanza e dei Vigili del fuoco e  in raccordo con la Camera di Commercio, l’Associazione Industriali e le  Organizzazioni sindacali  sta verificando le comunicazioni e le richieste di autorizzazioni a proseguire l’attività produttiva,  inviate al Prefetto ai sensi del DPCM del 22 marzo 2020. Al momento risultano  pervenute 429 comunicazioni, di cui 115 ancora in fase istruttoria.
Nel corso dell’incontro è stato inoltre esaminata la problematica relativa al  paventato spostamento di persone verso località turistiche della provincia, in occasione delle prossime festività pasquali. Tale  trasferimento  –non consentito– potrebbe vanificare gli sforzi sin qui fatti dalla popolazione per contenere il contagio. Si è convenuto, pertanto, di rafforzare, già dall’inizio della prossima settimana,  i servizi di vigilanza  lungo le principali  arterie stradali.

Al termine il Prefetto ha rilevato come grazie all’impegno sinergico di tutte le componenti del sistema – in primo luogo dei Sindaci, delle Forze di Polizia e delle Polizie locali – non si siano registrate particolari criticità sotto il profilo del rispetto delle norme a protezione della salute pubblica.

In proposito ha inteso rivolgere un sentito ringraziamento alla cittadinanza per il senso civico e di responsabilità finora dimostrato, sottolineando che soltanto l’impegno costante a mantenere questa linea di condotta da parte di tutti, potrà consentire quanto prima  il superamento di questo difficile momento.

 

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Next Post

Marco Fioravanti, Sindaco di Ascoli Piceno, Aggiornamento emergenza, #coronavirus

Marco Fioravanti, Sindaco di […]

Subscribe US Now