La libero volley “tabaccheria al battente” vince ancora battuta la vidali fulgor, ma per la salvezza

foto_squadra

La Libero Volley “Tabaccheria Al Battente”, dopo aver battuto la My Cicero Pesaro nel turno precedente, sabato pomeriggio ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva, andando ad espugnare con un secco 3-0 il campo della “Vidali Fulgor”, nei playout del campionato di pallavolo femminile di serie C. Per la salvezza, però, servirà un miracolo, visto che nel prossimo turno si concluderanno i playout. La Libero, al palazzetto adiacente il campo Squarcia di. Ascoli, alle 18.30, dovrà assolutamente vincere contro il Montecchio.

 

Il 3-0 della Libero, sabato, è stato ampiamente meritato. Le ascolane allenate da Jana Kruzikova, infatti, hanno vinto il primo set per 25-18, ripetendosi anche nel secondo con il punteggio di 25-20. Il terzo set, invece, si è concluso sul risultato di 27-15, sempre in favore della determinata formazione gialloblù.

 

Questa la classifica, con le squadre che si sono portate dietro i punti conquistati nella prima fase. L’ultima retrocede direttamente, mentre per le altre sarà necessario attendere anche i nomi delle squadre retrocesse dalla categoria superiore: My Cicero Pesaro 31 punti; Calcinelli Lucrezia 29; Edilmonaldi Amandola 26; Montecchio 22; Vidali Fulgor 21; Tacchificio Giesse 19; Ubi Bpa Treia 15; Libero Volley “Tabaccheria Al Battente” 14.