VOLLEY ANGELS SERIE D: Una salvezza con 2 giornate di anticipo

10868172_10205713756233500_7545049489942258256_nConquistare la salvezza in un play out  che dura 10 giornate , con due giornate d’anticipo vuol dire tanto. E questa impresa è stata portata a termine dalle ragazze della Volley Angels di serie D.   Con il 3-0 ottenuto sul parquet di casa della palestra Nardi,  Pierantoni e Compagne hanno consolidato la leadership nel girone H dei play out e conquistato matematicamente il diritto a partecipare allo stesso campionato anche l’anno prossimo.
Dopo la sconfitta ( l’unica dei play out ) della settimana scorsa a Pesaro, qualche piccolo timore poteva anche nascere, soprattutto per quel senso strano di “onnipotenza” che poteva entrare nelle ragazze dopo il filotto incredibile di vittorie. In un play off comunque equilibrato e combattuto pensare di avere chiuso la stagione prima di avere le assolute certezze poteva diventare  veramente un brutto rischio. Merito dello staff tecnico avere riportato il tutto ad una normalità , riprendendo da subito il filo della confidenza con la vittoria.
Quella di Giovedi contro la Samb Rivera è stata la tipica vittoria secondo il cosidetto “Volley Angels Style” con un tutte in campo addirittura clamoroso perchè ognuna delle 13 atlete del gruppo ha potuto giocare almeno un set intero . La vittoria di un gruppo , in un campionato in cui ad essere esaltato è stato il gruppo e non solo gli acuti di quelle eccellenze assolute che comunque in volley angels ci sono. Il risultato di 3-0 ( 25-11, 25-23 , 25-12) la dice lunga su quanto questa strategia abbia premiato.
Un applauso grande a queste ragazze e ai loro tecnici che le hanno condotte af un percorso fatto fin qwui da 16 vittorie e 8 sconfitte con l’unico rammarico di non avere potuto vivere l’esperienza dei play off e regalarsi la possibilità di un sogno.
Ora dopo,  la pausa di Pasqua, le ragazze Rossoblu che rappresentano il territorio di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio, si troveranno a fare da giudice della lotta per la salvezza andando a fare visita nell’ultimo turno al Punto più Senigallia che ha bisogno dipserato di una vittoria. Pierantoni e Compagne invece vogliono mantenere quel primato che occupano dall’inizio dei play out.